stress-nel-gatto

Lo Stress nel Gatto può portare a molti problemi, primo fra tutti l’isolamento sociale e la minzione inappropriata, scopriamo allora in questo articolo come affrontarlo.

Il tuo Gatto è apatico e mogio, non mangia e non cerca più le coccole, o al contrario si mostra aggressivo e irritabile… magari è arrivato un nuovo Gatto in casa oppure il tuo Gatto non sta bene, in ogni caso lo stress nel Gatto è sempre destabilizzante e porta spesso a veri problemi correlati.

Vediamo in questo articolo le possibili cause dello Stress nel Gatto e per ciascuna il rimedio corretto e migliore per far ritrovare al vostro Micio la serenità.

Sintomi dello Stress nel Gatto

Iniziamo parlando dei Sintomi che indicano una situazione di Stress nel Gatto:

  • Il tuo Gatto si mostra aggressivo verso un Gatto nuovo appena arrivato, verso un altro animale domestico appena adottato in casa (Cane, Coniglio, Furetto ecc…), verso una persona in particolare o verso tutta la famiglia;

  • Il tuo Gatto che è sempre stato coccolone improvvisamente evita le coccole, si isola, non ti cerca per momenti affettuosi e si mostra irritato o disinteressato se provi a cercarlo te per le coccole;

  • Il tuo Gatto fa pipì o cacca in giro per casa (potrebbe sia usare la lettiera sia farla in altri posti);

  • Il tuo Gatto è molto apatico, dorme più del solito, non gioca più e non reagisce agli stimoli (in questi casi andare SUBITO dal Veterinario);

  • Il tuo Gatto rifiuta il cibo, non beve o al contrario si mostra sempre affamato e beve molto più del solito (anche in questi casi è urgente una visita dal Veterinario);

  • Il tuo Gatto si lecca continuamente fino a togliersi completamente il pelo da alcune zone del corpo e provocarsi ferite (autolesionismo);

  • Il tuo Gatto miagola eccessivamente, di giorno o di notte o in entrambi i momenti e senza un apparente motivo che giustifichi il miagolio.

Scoprire la Causa dello Stress nel Gatto

Il primo punto fondamentale per poter affrontare correttamente lo Stress nel Gatto è capirne la causa esatta, inutile seguire il consiglio di chi ti dice prendi il Feliway, questo prodotto infatti (di cui parliamo più avanti nell’articolo) se utilizzato da solo non farà mai miracoli!

Come possiamo capire la causa esatta dello stress nel nostro Gatto?

La primissima cosa da fare se il nostro Gatto presenta comportamenti anomali per il suo solito carattere, ad esempio se un Gatto affettuoso e socievole diventa apatico, si isola, si mostra aggressivo e indifferente a cibo, gioco e coccole… è andare subito dal tuo Veterinario di fiducia a fare una visita di controllo!

Questi sintomi infatti possono significare sia una motivazione comportamentale, sia essere i sintomi di una patologia in corso e non devono essere sottovalutati.

Stessa identica cosa se il nostro Gatto inizia a fare pipì o cacca in giro per casa, la prima cosa da fare sarà sempre una visita dal Veterinario per escludere cistite e stitichezza.

Stress nel Gatto di natura Comportamentale

Se avete fatto una visita Veterinaria e non avete riscontrato niente di anomalo (solitamente si eseguono almeno esami del sangue, delle urine e delle feci per avere un quadro completo della situazione) allora potete prendere in considerazione la sfera comportamentale.

Per avere un aiuto specifico sia nell’individuare la causa dello stress nel Gatto sia poi per risolvere la situazione, puoi rivolgerti a un Consulente Felino esperto di Comportamento del Gatto come i professionisti di www.problemidagatto.com che potranno aiutarti con una Consulenza Personalizzata in tutta Italia.

Può esserci un fattore esterno/ambientale che è fonte di stress nel Gatto e una volta “risolto” questo fattore il nostro Gatto potrà tornare sereno e felice come prima.

Affrontiamo uno per uno i comportamenti sinonimo di stress nel Gatto con le possibili motivazioni e i rimedi migliori.

Stress nel Gatto se arriva un nuovo Gatto in casa

E’ in assoluto la causa più frequente di stress nel Gatto… pensando che il nostro adorato Micio si senta solo decidiamo di adottare un nuovo Gatto, ma una volta arrivato a casa il nostro Gatto lo rifiuta, gli soffia e lo attacca, oltre a mostrarsi “offeso” nei nostri confronti, evitando le coccole e a volte mostrandosi addirittura aggressivo.

In questo caso è molto frequente che il Gatto inizi a fare pipì e/o cacca in giro per casa, che perda l’appetito e non giochi più come prima.

Devi sapere che in moltissimi casi il problema è facilmente risolvibile semplicemente rifacendo da zero l’inserimento del Gatto nuovo, a tal proposito abbiamo scritto una Guida Completa per l’introduzione di un Nuovo Gatto in casa che trovi a QUESTO LINK.

La cosa “bella” di questo problema in particolare è che una volta riavviata correttamente la convivenza tra i Gatti, i sintomi anomali di comportamento svaniranno nel giro di pochissimo tempo!

Ma non solo, puoi affiancare alle istruzioni della Guida uno o più dei Rimedi Naturali contro lo stress nel Gatto che abbiamo descritto dettagliatamente in QUESTO ARTICOLO.

E ancora, se hai davvero rosse difficoltà a far andare d’accordo due o più Gatti, puoi decidere di rivolgerti a un Consulente Felino professionista come gli esperti di Problemi da Gatto www.problemidagatto.com per avere un’aiuto personalizzato e specifico.

Se in casa arriva un Cane o altro animale

Similmente al caso precedente, il tuo Gatto sente che il suo territorio e la sua routine sono stati “invasi”dal nuovo animale domestico e ne risente a livello di stress e quindi nell’ambito comportamentale.

La soluzione è sempre eseguire un’introduzione corretta e graduale, con i giusti passaggi e i giusti tempi perchè lo stress nel tuo Gatto sia minimo e non porti problemi comportamentali.

Anche in questi casi puoi utilizzare la nostra Guida all’Introduzione di un Gatto nuovo in casa, in quanto i passaggi descritti sono perfetti anche se il nuovo animale domestico è un Cane o un Coniglio!

Trovi la nostra Guida all’Introduzione di un nuovo Gatto in casa a QUESTO LINK.

Se invece hai bisogno di aiuto professionale e personalizzato puoi rivolgerti a un Consulente Felino Esperto di Comportamento del Gatto www.problemidagatto.com per avere una consulenza specifica.

E ricorda che per qualsiasi problema comportamentale dovuto allo stress, puoi sempre affiancare uno o più Rimedi Naturali contro lo stress nel Gatto, che trovi descritti in QUESTO ARTICOLO.

Arrivo di un Neonato, di un nuovo Partner e Trasloco

Questi sono tre fattori molto comuni di Stress nel Gatto, che portano cambiamenti nell’ambito familiare e territoriale del Gatto e lo possono destabilizzare anche parecchio.

In questi casi possiamo utilizzare alcuni “trucchi” per rendere minimo lo stress nel Gatto e quindi causare meno problemi possibile.

Ecco alcune indicazioni estremamente utili, oltre al consiglio di utilizzare sempre uno o più Rimedi Naturali contro lo stress nel Gatto che abbiamo descritto in QUESTO ARTICOLO del Blog.

Nascita di un Neonato:

  • Se arriva un neonato, per prima cosa prendiamo un indumento e un pannolino direttamente dall’ospedale nei primissimi giorni di vita del bimbo e portiamoli a casa (ovviamente sarà compito del papà) per farli annusare al nostro Gatto.

    Conoscere l’odore del nuovo bebè prima che arrivi a casa sarà di grande aiuto per il nostro Gatto!

  • Una volta arrivato a casa il bimbo appena nato facciamolo conoscere al nostro Gatto, ma non permettiamogli mai di dormire nelle culle e nel lettino del bimbo a meno che non ci faccia piacere… se glielo abbiamo permesso prima lui non capirà perchè dopo non volete più e questo sarà fonte di stress.

  • Quando il bimbo inizia a gattonare e poi a camminare, fate in modo che il vostro Gatto possa isolarsi da lui su delle mensole in alto oppure in una stanza inaccessibile al bambino; in questo modo gli garantite la sicurezza di poter “fuggire” alle troppe attenzioni.

    Inoltre mentre il vostro bimbo cresce insegnategli sempre a rispettare il Gatto senza prenderlo in braccio contro la sua volontà, senza tirare coda e orecchie e in generale senza inseguirlo e causargli stress quotidiano. (da mamma di due bimbi so che sarà difficile ma ne vale la pena per il benessere del vostro Gatto e il giusto insegnamento al vostro bimbo!)

Trasloco:

  • In caso di TRASLOCO la cosa più importante è portare subito gli oggetti più importanti per il tuo Gatto nella nuova casa insieme a lui (copertina e/o cuccia, tiragraffi, ciotole, lettiera, giochi ecc…) in modo che non si senta troppo spaesato nel nuovo territorio.

    Potrà essere utile anche utilizzare il Feliway Classic in versione diffusore da attaccare nella nuova casa almeno 20 giorni prima del nostro arrivo e da tenere per almeno un mese dopo aver concluso in trasloco.
  • Ultima cosa che potete fare è passare un panno sul Gatto (un semplice panno un cotone o microfibra va benissimo), portarlo nella casa nuova e “passarlo” su pareti e mobili nuovi in modo da diffondere nella nuova casa l’odore del vostro Gatto che una volta arrivato si sentirà più a suo agio fin da subito.

Arrivo di un nuovo Partner

  • L’arrivo di una persona nuova (solitamente il nostro nuovo partner o un familiare) molto spesso non è un evento particolarmente stressante per il nostro Gatto, basta che si rispettino queste condizioni molto importanti:

    Scegli un partner che ami i Gatti… lo so sembra scontato ma non lo è, se il tuo nuovo partner non è favorevole ai Gatti, ad esempio se non li vuole in casa o gli da molto fastidio il pelo, potrebbe avere atteggiamenti negativi (anche involontariamente) verso il tuo Gatto e quindi causargli stress.

    Se al contrario il nuovo partner è esageratamente affettuoso con i Gatti e il tuo Gatto invece non ama le coccole eccessive, cerca di spiegarglielo subito altrimenti potrebbe compromettere il suo rapporto con il Gatto da subito oltre a causargli inutile stress.

Se il tuo Gatto vuole uscire di casa…

Ci sono Gatti che subiscono moltissimo lo stress di non poter uscire di casa, miagolano eccessivamente, grattano sulle finestre, fanno pipì in giro, si mostrano irritabili e alcuni possono arrivare a leccarsi eccessivamente ed auto lesionarsi!

Spesso si tratta di Gatti che hanno vissuto in campagna, o da randagi in una colonia, e una volta sterilizzati e adottati in una casa di città non riescono a sopportare il cambiamento e subiscono uno stress cronico elevatissimo.

Purtroppo in questi casi la cosa migliore è contattare un Consulente Felino www.problemidagatto.com per verificare la situazione e capire se sia possibile migliorare le cose, ma a volte l’unica soluzione alla fine sarà trovare una casa dove il Gatto possa uscire in relativa sicurezza (ad esempio una casa in campagna lontana dalle strade) altrimenti avremo un Gatto perennemente stressato per tutta la sua vita.

Rimedi Naturali contro lo Stress nel Gatto

In tutti i casi di stress nel Gatto citati in questo articolo può sempre essere utile utilizzare alcuni Rimedi Naturali contro lo stress nel Gatto per aiutare il tuo Gatto a combattere lo stress e recuperare la serenità.

Parliamo approfonditamente di tutti i Rimedi Naturali contro lo Stress nel Gatto nel nostro articolo che trovi a QUESTO LINK.

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi anche “Cosa fare se la convivenza tra Gatti sta andando male” che trovi a QUESTO LINK, potrebbe esserti molto utile!

ISCRIVITI al nostro Canale YouTube PlayDog&Cat per scoprire tanti Video dedicati a Cane e Gatto utilissimi nella vita di tutti i giorni insieme al tuo Amico a 4 Zampe, CLICCA QUI!

canale youtube playdogandcat

Questo articolo è scritto dal Team di Consulenti Felini “Problemi da Gatto” (Consulenze per i Problemi di Comportamento del Gatto in tutta Italia)
www.problemidagatto.com


Guide Cane e Gatto PlayDog&Cat
Consigli per gli acquisti Cane e Gatto
Canale Youtube Cane e Gatto

Ti ricordiamo come può esserti utile il portale PlayDog&Cat

🐾 Iscriviti alla Community Facebook per condividere bellissime foto e video divertenti del tuo Amico a 4 Zampe!

🐾 Segui il nostro Canale YouTube per non perderti neanche un Video dedicato alla salute e al benessere del tuo Cane e Gatto!

🐾 Trova il professionista più vicino a casa tua tra i migliori selezionati dallo staff di PlayDog&Cat!

🐾 Scopri le nostre esclusive Guide PlayDog&Cat dedicate alla cura e al benessere di Cane e Gatto!

🐾 Leggi gli articoli del nostro Blog, curato nei minimi dettagli da esperti del settore Pet Care!

🐾 Acquista solo i migliori prodotti per Cane e Gatto selezionati dai nostri esperti nella sezione Consigli per gli Acquisti!

🐾 Metti Mi Piace alla nostra Pagina Facebook e scrivi una recensione sul nostro portale!

🐾 Segui il nostro profilo Instagram e conosci i nostri fantastici Amici a 4 Zampe!

🐾 Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità firmata PlayDog&Cat!

🐾 Divertiti a imparare tante nuovissime conoscenze sul mondo del Cane e del Gatto, per rendere sempre più felice e serena la vita insieme al tuo Amico a 4 Zampe!