castrazione cane maschio

Fai una scelta consapevole per il benessere del tuo Cane!

Hai un Cane maschio e sei indeciso su cosa fare… castrazione o non castrazione cane, questo è il dilemma!

Devi sapere che non sei l’unico in questa situazione, anzi, moltissimi proprietari proprio come te su chiedono quale sia la scelta migliore per il proprio Cane in termini di salute e di benessere.

Abbiamo quindi chiesto a esperti veterinari ed educatori cinofili un parere professionale, per trovare risposta alle 10 principali domande inerenti la castrazione cane maschio.


Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


1 – La castrazione è necessaria?

La risposta è dipende, dipende dal tuo Cane e dalle tue esigenze nei suoi confronti (in particolare se sei un allevatore e vuoi farlo riprodurre), spieghiamoci meglio:

Se hai un Cane che è fortemente testosteronico (ovvero il cui organismo produce molto testosterone) la castrazione cane è consigliata sia per una questione di salute fisica sia per il suo benessere psicologico.

I Cani “testosteronici” infatti tendono ad avere una maggiore casistica di patologie legate al fattore ormonale (tumori e infiammazioni degli organi riproduttivi) e anche caratterialmente risultano difficili da gestire in un ambiente di vita “civile” e cittadino.

Sono quei Cani che già a pochi mesi montano la gamba del proprietario, ringhiano in determinati contesti inappropriati (ad esempio se non vogliono far passare una persona da una porta), cercano un rapporto morboso con la “femmina umana” di casa e la difendono anche dagli altri famigliari (comportamento dettato dagli stimoli ormonali), montano pupazzi o cuscini fino a eiaculazione, tra gli 8 mesi e i 2 anni di età iniziano improvvisamente a mostrarsi fortemente aggressivi verso gli altri Cani maschi soprattutto se non castrati, ecc…

Se il tuo Cane si rispecchia in questo quadro comportamentale allora il consiglio degli esperti è sicuramente la castrazione, oltre che impostare una gestione corretta con l’aiuto di un addestratore o educatore cinofilo in gamba. Infatti se lasciato a se stesso il Cane finirà col prendere sempre più la situazione “nelle sue zampe”, con atteggiamenti via via sempre più gravi.

Nel caso in cui invece il tuo Cane si mostra socievole, mai aggressivo, mai morboso nè eccessivamente eccitato (comportamenti di monta ossessiva su persone, oggetti o altri cani), allora diciamo che la scelta può essere meno pressante, ma sappi che se decidi di non castrarlo dovrai prestare comunque la massima attenzione quando il tuo Cane avrà interazioni con altri Cani maschi (lui magari è buono, ma gli altri non lo sai!) e quando ci saranno cagnoline in calore nel vicinato (per vicinato si intende qualche chilometro non per forza la vicina di casa) onde evitare fughe d’amore che possono finire male se il Cane attraversa una strada!


Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


2 – E’ la scelta migliore per la sua salute?

Se paragoniamo rischi e benefici, SI’ la castrazione del Cane maschio ha più PRO che contro. Gli unici rischi reali della castrazione sono legati a possibili reazioni avverse all’anestesia (eventualità piuttosto rara) o a complicazioni durante o dopo l’operazione (eventualità rarissima se si sceglie con attenzione un bravo veterinario).

Ricordiamo che la castrazione cane è un’operazione ormai diventata di routine, molto semplice e veloce, il tuo Cane sarà sveglio dall’anestesia dopo circa un’ora dall’inizio dell’operazione.

Riguardo invece la probabilità di sviluppare tumori o altre patologie, non ci sono riscontri effettivi e decisivi in merito, alcuni studi evidenziano una minore percentuale di alcune patologie con la castrazione, ma altri evidenziano un rischio aumentato per altre patologie; dunque la giusta motivazione per la castrazione Cane non dev’essere quella di evitare tumori e altre patologie correlate all’ormone testosterone (che ricordiamo viene ridotto drasticamente dopo la castrazione) ma dev’essere invece una scelta per la salute generale del Cane, sia fisica ma anche e soprattutto psicologica.

3 – Il mio Cane si calmerà dopo la castrazione?

Dipende da cosa intendi per calmarsi! Purtroppo spesso la castrazione viene offerta come soluzione in casi di cani che tirano al guinzaglio, che diventano aggressivi o possessivi, che sono molto vivaci ed agitati.

No la castrazione non è la magica soluzione a questi problemi, MA può essere di grande aiuto se supportata da un percorso di educazione del Cane con un Educatore Cinofilo Professionista.

Perchè è di grande aiuto? Con la castrazione andiamo a togliere i testicoli al cane maschio, ovvero la “fabbrica” dell’ormone testosterone, che quindi andrà diminuendo drasticamente nei 3 mesi successivi all’operazione e per tutta la vita del Cane.

Questo ormone regola diverse caratteristiche comportamentali quali:

Reattività ed aggressività: i Cani castrati tendono ad essere più mansueti e meno reattivi/aggressivi sia con persone sia con altri conspecifici;

Energia ed esuberanza: è vero il testosterone è un ormone che “carica” di energia, è infatti implicato in tutte quelle attività che richiedono impegno e sforzo fisico, quindi si potrebbe avere un leggero miglioramento in Cani fortemente esuberanti (ma non sarà la soluzione magica, probabilmente avete un Cane che ha bisogno di fare molta più attività fisica e mentale di quella che gli proponete ora!);

Difesa del territorio: un Cane pieno di testosterone sarà un gran difensore del territorio e del proprio branco umano o canino che sia! Con la castrazione e un buon percorso educativo si può limitare questa caratteristica caratteriale.

Prestanza fisica: un Cane castrato avrà bisogno di più tempo e fatica per far crescere un muscolo con l’allenamento fisico. Ma questo fattore è decisamente poco rilevante nella nostra vita cittadina.

la castrazione del cane maschio
Il tuo Cane avrà una salute fisica e psicologica migliore successivamente alla castrazione.

Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


4 – Quali rischi corro se non lo faccio castrare?

Oltre ai rischi di salute, che come accennato prima non sono riconosciuti all’unanimità dagli studi scientifici, se decidi di tenere il tuo cane “intero” ovvero non castrato, questi saranno i rischi più probabili:

  • Aggressività verso gli altri Cani maschi: no non si tratta di dominanza ma di semplicissimo comportamento naturale!

Quando un Cane maschio diventa adulto ha un istinto innato e fortissimo di “cacciare” via dal suo territorio tutti gli altri Cani maschi in particolare se soggetti testosteronici.

Di conseguenza, tra gli 8 mesi e i 2 anni di età circa, moltissimi Cani maschi non castrati diventano improvvisamente aggressivi verso gli altri maschi (non con le femmine e con quasi tutti i cani maschi castrati, che “percepiscono” a livello ormonale come cani femmine), senza un motivo apparente.

Questo è normale e semplicemente, se decidi di non far castrare il tuo cane, dovrai evitare l’incontro diretto e ravvicinato con altri cani maschi interi, sia al guinzaglio sia da liberi.

  • Pipì in casa (marcatura urinaria):

Se il tuo cucciolone inizia a fare pipì in giro per casa, in particolare con la zampina alzata, non sta facendo un dispetto, è semplicemente diventato adulto e sta marcando il suo territorio.

Perchè alcuni Cani lo fanno e altri no? Non c’è un spiegazione particolare, molto semplicemente alcuni Cani maschi non castrati si accontentano di marcare fuori casa, mentre altri sentono l’esigenza di marcare anche le mura domestiche.

Questo comportamento può essere fortemente accentuato durante il periodo di calore di femmine nel vicinato (nel giro di qualche chilometro non la vicina di pianerottolo e basta…);

  • Tentativi di fuga:

Se il tuo Cane ha accesso al giardino, potrebbe cercare di uscire in qualsiasi modo se percepisce gli ormoni di un femmina in calore, fino a ferirsi nel tentativo di scavare una buca sotto la recinzione o scavalcarla!

Se lo lasci libero al parco e improvvisamente arriva al suo naso il “profumino” di femmina in calore… non ci sarà richiamo che tenga perchè il tuo Cane potrebbe seguire la traccia anche per lunga distanza pur di trovare la dolce cagnolina e tentare l’accoppiamento!

  • Nervosismo ed irritabilità:

Molti Cani subiscono il calore di una femmina anche se questa si trova distante, e mostrano maggiore nervosismo e irritabilità, diventano apatici magari fissando per lunghi periodi il vuoto oltre una finestra, alcuni arrivano anche a non mangiare per alcuni giorni, poichè ogni loro energia è “incanalata” verso la percezione degli ormoni della femmina.


Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


5 – E’ vero che il Cane cambia carattere dopo la castrazione?

No il tuo Cane non cambierà carattere assolutamente! Sarà sempre lui, l’unica differenza è che potrebbe avere un miglioramento in alcuni atteggiamenti che erano dettati dal testosterone che ora non agisce più in maniera così forte.

Quindi potresti avere un miglioramento nei rapporti con gli altri Cani maschi, un netto miglioramento per il problema delle pipì da marcatura in casa; un Cane leggermente meno esuberante (ma ricordiamo sempre leggermente, non cambierà in un cane pigro e inattivo!), un Cane che sarà sereno anche in presenza di cagnoline in calore e che non tenterà più di montare ogni cane, cosa o persona.

Tutti questi miglioramenti ovviamente ci saranno solo nel caso che in precedenza fossero dettati dal testosterone, in caso contrario potrebbero persistere e allora sarà compito di un bravo educatore cinofilo risolvere la situazione.

Perchè alcuni Cani non migliorano minimamente su questi comportamenti dopo la castrazione?

Ci possono essere due cause, la prima è che gli atteggiamenti scorretti non fossero frutto del testosterone ma di esperienze negative vissute dal Cane e che quindi sia necessario un percorso di educazione personalizzato ad hoc per andare a risolvere, il secondo motivo potrebbero essere le ghiandole surrenali… in che senso?

Semplice, in rari casi, dopo la castrazione l’organismo del Cane “sente” lo squilibrio ormonale e la progressiva perdita del livello di testosterone, così “ordina” alle ghiandole surrenali di intervenire e produrre loro maggiore testosterone per compensare la mancanza dei testicoli. Ovviamente il livello ormonale sarà comunque più basso ma in questo caso non abbastanza da notare miglioramenti comportamentali decisivi.

Questa eventualità è comunque piuttosto rara. Un ultima causa nel perdurare del comportamento scorretto è l’abitudine: se il tuo Cane fa pipì da marcatura in casa da 7 anni… una volta castrato probabilmente questa brutta abitudine andrà diminuendo ma non scomparendo del tutto poichè ormai il tuo Cane è troppo abituato a fare pipì anche in casa!

Per questo è importante castrare il Cane da giovane, e vediamo insieme…

castrazione cane maschio

Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


6 – Quando è meglio eseguire la Castrazione del Cane?

Si consiglia di castrare il Cane tra gli 8 mesi e i 2 anni di età, valutando attentamente la sua maturazione a livello sessuale e comportamentale.

In genere un Cane diventa sessualmente maturo quando inizia ad alzare la zampa per poter fare le pipì da marcatura in verticale.

Ricordiamo anche che i Cani di taglia piccola hanno uno sviluppo precoce rispetto a quelli di taglia grande e i Cani di taglia gigante come l’Alano possono raggiungere le piena maturità intorno ai 2 anni!

Quindi chiediamo consiglio al nostro veterinario di fiducia per stabilire il momento migliore per effettuare la castrazione Cane maschio.

7 – Come si esegue la castrazione del Cane?

Il Cane viene anestetizzato con anestesia totale, si procede quindi a un piccolo taglio per poter asportare i testicoli. Si applicano i punti alla ferita e si risveglia il Cane dall’anestesia.

Come già detto nel caso di Cane maschio l’operazione di castrazione è davvero molto semplice e veloce con rischi bassissimi. Dopo l’operazione il tuo Cane dovrà portare un collare elisabettiano qualche giorno per evitare di leccarsi la ferita e nel giro di una settimana sarà tornato perfettamente come nuovo!

Sarà somministrato un antibiotico dal veterinario ed eventualmente degli antidolorifici, ma le complicazioni nel post intervento sono davvero molto rare.


Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!


8 – Esiste un’alternativa alla castrazione definitiva?

Sì, esiste e si tratta di una piccola capsula da inserire sottocute del tuo Cane, che inibisce l’azione del testosterone. Ha una durata di circa 6 mesi e viene spesso utilizzata per verificare se dei comportamenti “eccessivi” e scorretti sono dettati davvero dal testosterone oppure no.

Tale rimedio rende non fertile il tuo Cane durante l’utilizzo (una sorta di pillola anticoncezionale) ma l’effetto è totalmente reversibile passati i mesi di trattamento.

Non è un metodo che può essere utilizzato per tutta la vita del proprio Cane, poichè come per tutti i farmaci presenta possibili effetti collaterali, ma può essere utile in alcune circostanze.

9 – La castrazione cane è reversibile?

Assolutamente no, la castrazione non è reversibile, in quanto i testicoli vengono asportati e non è più possibile produrre spermatozoi per l’accoppiamento.

Esiste anche la tecnica della vasectomia, ovvero vengono soltanto chiusi i dotti che trasportano gli spermatozoi, ma tale tecnica non è di sicura efficacia ed inoltre non ha assolutamente nessun effetto in ambito comportamentale in quanto l’ormone testosterone continua ad essere prodotto esattamente come prima.

castrazione del cane maschio

10 – Sono indeciso penso che la castrazione cane sia contro natura…

Se ci pensi bene capirai che la castrazione è “contro natura” come tutta la vita che facciamo vivere ai nostri Cani: gli diamo da mangiare crocchette industriali invece di cibo fresco, li teniamo al guinzaglio invece di lasciarli liberi di andare dove vogliono, gli diciamo cosa fare, scegliamo con chi farli socializzare ecc…

A ben pensarci castrare il proprio Cane è un gesto d’amore ed ecco spiegato il perchè…

Ogni Cane ha alcuni istinti fortissimi dettati dal testosterone che si riassumono in: difendere un ampio territorio, formare un harem di femmine, corteggiare le femmine ed accoppiarsi, crescere e difendere la prole e le femmine, ricominciare tutto da capo…

Noi impediamo al nostro Cane di poter soddisfare questi istinti facendogli vivere una vita civile e “casalinga”, ma pretendiamo che sia sereno anche se questi istinti sono sempre presenti in lui!

Invece scegliendo la castrazione noi andiamo a togliere questi forti istinti naturali, e quindi avremo un Cane più sereno ed adattabile nel vivere una vita felice al nostro fianco!

Ultimissime considerazioni riguardo la castrazione Cane maschio:

NO il tuo Cane non sarà soddisfatto se lo farai accoppiare ogni tanto (anzi potrebbe anche peggiorare dopo aver provato l’accoppiamento) e…

NO un Cane non ha bisogno di accoppiarsi almeno una volta nella vita! Sono entrambe leggende popolari senza alcun fondamento, che porteranno solo alla nascita di Cuccioli a cui dover poi trovare una famiglia.

Con questo è tutto per il nostro articolo dedicato alla Castrazione del Cane maschio, scritto dal Team di Educatori Cinofili PlayDog (Educazione & Addestramento del Cane a Milano, Lodi, Monza e Brianza)
www.playdog.info


Scopri subito la 1° linea di Crocchette per Cane e Gatto pressate senza cottura e senza additivi chimici e conservanti!

Bianco Line Pet: Crocchette al pari di un’alimentazione casalinga totalmente Made in Italy!

Digita il codice riservato SOSGATTOECANE e avrai lo sconto esclusivo del 5% a vita su tutti i tuoi acquisti!

—> CLICCA QUI e inizia a nutrire il tuo Amico Cane e Gatto nel modo più salutare e naturale possibile, senza rinunciare alla comodità delle crocchette!!



Guide Cane e Gatto PlayDog&Cat
Consigli per gli acquisti Cane e Gatto
Canale Youtube Cane e Gatto

Ti ricordiamo come può esserti utile il portale PlayDog&Cat

🐾 Iscriviti alla Community Facebook per condividere bellissime foto e video divertenti del tuo Amico a 4 Zampe!

🐾 Segui il nostro Canale YouTube per non perderti neanche un Video dedicato alla salute e al benessere del tuo Cane e Gatto!

🐾 Trova il professionista più vicino a casa tua tra i migliori selezionati dallo staff di PlayDog&Cat!

🐾 Scopri le nostre esclusive Guide PlayDog&Cat dedicate alla cura e al benessere di Cane e Gatto!

🐾 Leggi gli articoli del nostro Blog, curato nei minimi dettagli da esperti del settore Pet Care!

🐾 Acquista solo i migliori prodotti per Cane e Gatto selezionati dai nostri esperti nella sezione Consigli per gli Acquisti!

🐾 Metti Mi Piace alla nostra Pagina Facebook e scrivi una recensione sul nostro portale!

🐾 Segui il nostro profilo Instagram e conosci i nostri fantastici Amici a 4 Zampe!

🐾 Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti neanche una novità firmata PlayDog&Cat!

🐾 Divertiti a imparare tante nuovissime conoscenze sul mondo del Cane e del Gatto, per rendere sempre più felice e serena la vita insieme al tuo Amico a 4 Zampe!


Vuoi avere sempre a portata di mano un manuale per la salute del tuo Cane? Ti consigliamo questo utilissimo libro dedicato alla salute del Cane: