norme igieniche per cane e gatto contro il coronavirus

Siamo in “isolamento” in casa da diversi giorni a causa dell’emergenza coronavirus (salvo uscite per reali necessità), vediamo la situazione peggiorare in tutto il mondo di giorno in giorno e al telegiornale ci informano che iniziano le sanificazioni in diverse città con idranti di detergenti appositi…

Inutile dire che noi tutti come proprietari di Cani e Gatti che escono per strada iniziamo a preoccuparci se possiamo portarci in casa il coronavirus attraverso le scarpe o le zampe sporche del Cane o ancora dalle zampine del nostro Gatto se è libero di uscire e gironzolare a piacimento.

Cerchiamo dunque di fare chiarezza sulle Norme igieniche per Cane e Gatto contro il coronavirus per affrontare anche questo punto di vista con le giuste precauzioni ma senza inutile panico e ansia.


Sapevi che esiste un modo per risparmiare fino al 30% sulle Spese Veterinarie per Cane e Gatto?

—> CLICCA QUI e scopri subito l’innovativo servizio Mynet.blue PET di Blue Assistance!


1 – TOGLIERSI LE SCARPE

Gira un vocale su whatsapp (arrivato anche a noi) che raccomanda di togliere le scarpe quando siamo stati fuori senza portarle in casa ma lasciandole all’esterno sulla soglia di ingresso.

Questo perchè, viene detto nel messaggio vocale, il virus sopravvive 9 ore e quindi potremmo “calpestarlo” e portarlo a casa attraverso le scarpe.

Ci siamo informati in lungo e in largo, e purtroppo le informazioni sulla “durata” del virus sulle superfici sono molto varie e confuse…

MA, togliere le scarpe sulla porta di ingresso e lasciarle fuori casa non è un problema per nessuno e ci sembra un’azione decisamente semplice, perciò diciamo che è meglio seguire questo principio piuttosto che rischiare inutilmente (e ovviamente appena entrati in casa ricordatevi di lavare le mani con soluzione alcolica).

2 – LAVARE LE ZAMPE AL CANE

Come le nostre scarpe toccano per terra, così inevitabilmente il nostro Cane durante le brevi uscite quotidiane zampetta allo stesso modo sul terreno.

Cosa fare allora per annullare il rischio portato dalle sue zampe?

Indubbiamente non possiamo usare l’alcool per igienizzare le zampe dei nostri Amici a 4 Zampe, che finirebbero per leccare il prodotto con il rischio di stare male.

Possiamo optare per 2 differenti opzioni.


Sapevi che esiste un modo per risparmiare fino al 30% sulle Spese Veterinarie per Cane e Gatto?

—> CLICCA QUI e scopri subito l’innovativo servizio Mynet.blue PET di Blue Assistance!


Lavare le zampe ad ogni passeggiata con shampoo alla Clorexidina

Per quei Cani che si fanno volentieri lavare le zampe “velocemente” e poi asciugare con il phon senza problemi, la cosa migliore è lavare tutte le zampe dopo ogni uscita con uno shampoo alla Clorexidina, una sostanza disinfettante e piuttosto efficace anche contro i virus.

Questo Shampoo Clorexyderm è ottimo e come vediamo tra poco è ideale anche per fare il bagnetto completo:

Ma c’è di più…. forse non lo sai ma esiste uno strumento davvero innovativo e comodissimo per pulire le zampe senza dover ogni volta infilare il tuo Cane nella vasca da bagno o nella doccia!

Non ha un nome specifico noi lo chiamiamo “pulisci-zampe” e si tratta di un contenitore (attenzione a scegliere la taglia giusta tra M e L a seconda del tuo cane) con all’interno delle protuberanze in morbido silicone.

Si infila una alla volta ciascuna zampa del Cane, insieme a un pò di acqua e shampoo, si rotea intorno alla zampa in modo da pulire al meglio possibile e infine si sfila la zampa e si asciuga con l’aiuto di una salvietta pulita.

Consigliamo di usare il pulisci zampe mettendo a terra un asciugamano in modo da limitare i danni se durante le operazioni di pulizia esce un pò d’acqua.

Ecco qua il prezioso strumento pulisci zampe:

Utilizzare salviette umidificate a base di Clorexidina

Se per il tuo Cane risulterebbe troppo stressante lavare le zampe ad ogni rientro, allora puoi optare per l’utilizzo delle sole salviette umidificate alla Clorexidina, come queste, che hanno sicuramente un’azione più blanda rispetto al lavaggio con acqua ma sono sempre meglio di non pulirle proprio o di utilizzare salviette normali che non hanno nessuna azione disinfettante:


Sapevi che esiste un modo per risparmiare fino al 30% sulle Spese Veterinarie per Cane e Gatto?

—> CLICCA QUI e scopri subito l’innovativo servizio Mynet.blue PET di Blue Assistance!


3 – IGIENE DEL GATTO

Ovviamente anche tutti i Gatti che sono liberi di uscire per strada, al di là del balcone o del giardino di casa nostra, potrebbero inconsapevolmente essere portatori indiretti del coronavirus.

Anche in questo caso, non abbiamo “prove” che questa opzione sia probabile, ma nell’incertezza, meglio avere qualche attenzione aggiuntiva per questi Gatti.

Sicuramente non possiamo utilizzare il pulisci zampe ad acqua come per i Cani e fare il bagnetto, seppure sarebbe una cosa consigliabile, è molto più difficoltoso per i gatti.

Cosa fare allora per l’igiene del Gatto?

Procurati le salviette umidificate alla Clorexidina e utilizzale per pulire in particolare le zampe del tuo Micio quando rientra da casa e in generale anche per passare tutto il pelo del Gatto.

Anche in questo caso l’azione non è certo come un bagno completo, ma è sicuramente meglio piuttosto che non fare nulla o utilizzare semplici salviette senza nessuna azione disinfettante.

4 – LAVARE IL CANE

No tranquillo non ti sto per dire che devi lavare il Cane al termine di ogni passeggiata, sarebbe inutile ed eccessivo!

Al rientro dalla passeggiata puoi usare semplicemente le salviette umidificate alla Clorexidina di cui abbiamo parlato sopra per dare una passata igienizzante a tutto il pelo oltre che alle zampe, e passare subito dopo una leggera nebulizzazione di Spray nutritivo per evitare la secchezza del pelo (la Clorexidina tende a seccare) come questo che utilizziamo anche noi per la Toelettatura professionale:

Però in questa situazione dove l’igiene è fondamentale, meglio aumentare la frequenza dei bagnetti del tuo Amico a 4 Zampe, indicativamente puoi fargli il bagnetto una volta alla settimana, avendo cura di utilizzare prodotti appositi e di mettere abbondante balsamo dopo lo shampoo, per nutrire pelo e cute che altrimenti finirebbero col danneggiarsi solo con lo shampoo.

Come procedere per fare il bagnetto al tuo Cane (o Gatto, se lo sopporta bene)?

Segui queste fasi punto per punto:

  • Sciacqua il Cane con acqua tiepida e applica uno shampoo alla Clorexidina come questo su tutto il corpo:
  • Risciacqua accuratamente lo shampoo alla Clorexidina e applica un secondo shampoo più delicato, lenitivo ed emolliente come questo:
  • Lava via anche questo shampoo e infine applica abbondante Balsamo su tutto il pelo e, se hai un Cane a pelo lungo, spazzola il pelo con il Balsamo applicato per 5 minuti, in modo da massimizzare l’effetto riparatore e scioglinodi del prodotto, ecco il Balsamo migliore, la PEK della IV San Bernard e la spazzola morbida ideale per massaggiare il pelo:

Balsamo PEK – IV San Bernard

Spazzola morbida

  • Dopo tutto il trattamento sotto l’acqua, friziona tutto il pelo con un asciugamano pulito e finisci l’asciugatura con il phon, spazzolando accuratamente finchè tutto il mantello sarà completamente asciutto e ben pettinato.

Se vuoi imparare a Toelettare da vero professionista il tuo Amico a 4 Zampe scoprendo nei dettagli ogni singolo passaggio dal bagnetto al taglio unghie, a QUESTO LINK trovi il nostro esclusivo Manuale di Toelettatura “Mai più Nodi”!

manuale di toelettatura mai più nodi

5 – GESTIRE IL GUINZAGLIO

Se utilizzi il Guinzaglio migliore, ovvero il Guinzaglio cosiddetto da addestramento o da educazione o ancora ad anelli, di cui abbiamo parlato in QUESTO ARTICOLO, dovresti saperlo bene: a volte il guinzaglio tocca per terra!

Come gestire allora la pulizia di questo strumento?

Semplicissimo, al rientro da ogni passeggiata, che ti consigliamo di fare con un paio di guanti usa e getta, pulisci il guinzaglio su tutta la lunghezza utilizzando una salvietta alla Clorexidina o un semplice fazzoletto/scottex imbevuto di alcool o altra soluzione disinfettate alcolica.

In questo modo con un semplice passaggio sarai sicuro di non avere problemi e di stare tranquillo il più possibile!

Queste sono le 5 Norme igieniche per Cane e Gatto contro il Coronavirus, ti ricordiamo che in questo momento particolare abbiamo deciso di dare in regalo a tutti i nostri utenti la speciale Guida ai Giochi per Cani che puoi richiedere con il modulo a fine articolo, inoltre ecco gli articoli che abbiamo già pubblicato in merito all’emergenza coronavirus:

Ultimissimo consiglio, che vale SEMPRE e non solo adesso che siamo in piena fase emergenza coronavirus, in particolar modo se hai un Cane o Gatto a pelo lungo…. SPAZZOLA OGNI GIORNO IL PELO DEL TUO AMICO A 4 ZAMPE!

Per evitare la formazione di nodi, tenere il pelo pulito, nutrito, morbido e splendente e per abituare il tuo Cane o Gatto a questa salutare abitudine giornaliera!

Cosa utilizzare per la spazzolatura quotidiana di Cane e Gatto?

Per scoprire tutti i minimi dettagli di questa operazione ti consigliamo il nostro esclusivo Manuale di Toelettatura “Mai più Nodi” che trovi a QUESTO LINK, in generale ecco i 3 strumenti indispensabili:

SPRAY NUTRITIVO GIORNALIERO: ti basterà nebulizzarne una minima quantità su tutto il corpo del tuo Cane o Gatto, sia a pelo lungo sia a pelo corto, per avere un fantastico effetto nutritivo e ristrutturante!

PETTINE A DENTI LARGHI E STRETTI: da utilizzare su tutto il pelo fino a quando risulterà completamente pettinabile e privo di nodi:

SPAZZOLA MORBIDA EFFETTO MASSAGGIO PER PELO CORTO: da utilizzare passandola energicamente e con movimenti circolari su tutto il corpo di Cane e Gatto a pelo corto (eccezionale!!!):


Sapevi che esiste un modo per risparmiare fino al 30% sulle Spese Veterinarie per Cane e Gatto?

—> CLICCA QUI e scopri subito l’innovativo servizio Mynet.blue PET di Blue Assistance!


CHIEDI IN REGALO LE GUIDE AI GIOCHI PER CANE E GATTO

Sì, voglio ricevere in OMAGGIO le Guide ai Giochi per Cane e Gatto

Riceverai le esclusive Guide in OMAGGIO tramite messaggio WhatsApp oppure tramite Email.

Guide Cane e Gatto PlayDog&Cat
Canale Youtube Cane e Gatto
Consigli per gli acquisti Cane e Gatto

Ti ricordiamo come può esserti utile il portale PlayDog&Cat:

🐾 Scopri le nostre esclusive Guide PlayDog&Cat dedicate alla cura e al benessere di Cane e Gatto!

🐾 Segui il nostro Canale YouTube per non perderti neanche un Video dedicato alla salute e all’Educazione del tuo Cane e Gatto!

🐾 Prenota una Consulenza personalizzata in tutta Italia con i nostri professionisti Affiliati: Educatore Cinofilo, Consulente Felino e Toelettatore Cane e Gatto!

🐾 Leggi gli articoli del nostro Blog, curato nei minimi dettagli da esperti del settore Pet Care!

🐾 Segui la PlayDog&Cat Community: condividi bellissime foto e video divertenti del tuo Amico a 4 Zampe e fai domande direttamente ai nostri esperti Professionisti nei Gruppi dedicati: L’Educatore Cinofilo risponde… Il Consulente Felino risponde… Il Toelettatore risponde…

🐾Iscriviti alla nostra Esclusiva Newsletter WhatsApp per non perderti neanche una novità firmata PlayDog&Cat!

🐾 Acquista solo i migliori prodotti per Cane e Gatto selezionati dai nostri esperti nella sezione Consigli per gli Acquisti!

🐾 Metti Mi Piace alla nostra Pagina Facebook e scrivi una recensione sul nostro portale!

🐾 Segui il nostro profilo Instagram e conosci i nostri fantastici Amici a 4 Zampe!

🐾 Divertiti a imparare tante nuovissime conoscenze sul mondo del Cane e del Gatto, per rendere sempre più felice e serena la vita insieme al tuo Amico a 4 Zampe!